Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

AVVISO: Indagine esplorativa finalizzata all’acquisizione di manifestazione di interesse per la progettazione finalizzata all’edificazione di alloggi residenziali preso il compound dell’Ambasciata d’Italia ad Addis Abeba – Villa Italia

L’Ambasciata d’Italia a Addis Abeba promuove un’indagine esplorativa rivolta a soggetti potenzialmente interessati all’edificazione di alloggi residenziali presso il compound dell’Ambasciata d’Italia – Villa Italia, con destinazione d’uso residenziale.

L’indagine è rivolta a Società del settore edilizio che abbiano interesse ad intervenire e a contribuire alla valorizzazione del patrimonio immobiliare italiano, presentando proposte e progetti.

Le proposte e i progetti dovranno contenere le indagini geotecniche e sismiche, nonché tutti gli elementi volti a dimostrare la sostenibilità tecnica, giuridica ed economico-finanziaria della proposta di edificazione con particolare attenzione all’aspetto di eco sostenibilità’ ambientale, i cui oneri saranno a carico del Soggetto attuatore. La proposta per l’affidamento dell’incarico dovrà includere tutte le prestazioni propedeutiche all’esecuzione degli interventi proposti (progettazione preliminare, definitiva, esecutiva ed esecuzione di indagini preliminari) al fine di sviluppare una progettazione coerente ed in linea con le caratteristiche del luogo quantificandone l’importo complessivo.

È affidata al Soggetto partecipante la scelta della forma e della modalità di predisposizione delle ipotesi e dei progetti di edificazione degli alloggi; pertanto essi potranno essere rappresentati da tavole grafiche, schede e relazioni anche su supporto informatico, modelli e video.

L’indagine esplorativa avviata dall’Ambasciata d’Italia ad Addis Abeba non presenta alcun carattere vincolante né per i soggetti pubblici promotori, né per i partecipanti all’indagine, i cui progetti e proposte o manifestazioni di interesse non danno luogo alla formazione di graduatorie di merito o ad attribuzione di singoli punteggi e non precostituiscono alcun titolo o condizione rispetto ad eventuali successive decisioni assunte dall’Amministrazione italiana nella sua discrezionalità amministrativa.

Per consentire ai soggetti interessati una adeguata e completa formulazione della propria manifestazione di interesse, è consentito effettuare un sopralluogo nel compound alla presenza di un incaricato dell’Ambasciata d’Italia. Al tal fine, gli interessati dovranno inoltrare la richiesta al seguente indirizzo di posta elettronica: adminoffice.addisabeba@esteri.it per prendere i relativi accordi.

Le “Manifestazioni di interesse” dovranno essere inviate via mail entro e non oltre le ore 12.00 del 15 febbraio 2023 al seguente indirizzo adminoffice.addisabeba@esteri.it

http://ambaddisabeba.esteri.it/ambasciata_addisabeba/resource/doc/2023/01/allegato_a_manifestazione_di_interesse.docx 

http://ambaddisabeba.esteri.it/ambasciata_addisabeba/resource/doc/2023/01/allegato_b_liberatoria_sopralluogo.docx

 

Addis Abeba, 17 gennaio 2023                                                         L’Ambasciatore d’Italia

                            Agostino Palese