Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

COMUNICATO STAMPA DELL’AMBASCIATA D’ITALIA: Visita in Etiopia del Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, S.E. Luigi Di Maio (Addis Abeba 12-13 giugno 2022)

Il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Luigi Di Maio, si è recato in visita in Etiopia domenica e lunedì (12-13 giugno). Durante la sua visita, il Ministro Di Maio ha avuto modo di incontrare, tra gli altri, il Primo Ministro S.E. Abiy Ahmed, il Vice Primo Ministro e Ministro degli Affari Esteri, S.E. Demeke Mekonnen, e il Segretario Esecutivo dell’IGAD, S.E. Workneh Gebeyehu.

Ringraziando per la calorosa accoglienza ricevuta, il Ministro Di Maio ha rimarcato le relazioni di lunga data tra l’Italia e l’Etiopia, caratterizzate da radicati legami di amicizia e profonda cooperazione, che uniscono i popoli dei due Paesi in un partenariato dalle molteplici sfaccettature. Il Ministro, insieme alle Autorità etiopi, ha convenuto sull’importanza di lavorare intensamente per rafforzare la collaborazione nei settori politico-economico, culturale e dello sviluppo. Il nostro obiettivo comune è approfondire i legami esistenti, al fine di creare nuove aree di cooperazione tra società più integrate, resilienti e sostenibili. Il Ministro Di Maio ha confermato che l’Etiopia, in quanto Paese prioritario per la Cooperazione italiana, è uno dei maggiori beneficiari dell’Aiuto pubblico allo sviluppo italiano. Oggi la Cooperazione italiana ha in corso oltre 60 progetti di sviluppo in Etiopia, con 84 milioni di euro di contributi e 118 milioni di euro su nove linee di credito.

Con il Primo Ministro e il Vice Primo Ministro, il Ministro Di Maio ha sottolineato l’importanza del ruolo centrale dell’Etiopia per la stabilità della Regione, incoraggiando a costruire sui più recenti passi positivi al fine di ripristinare la fiducia e raggiungere la pace nel Nord dell’Etiopia. L’Italia apprezza e sostiene i lodevoli sforzi per facilitare il dialogo da parte dell’inviato speciale dell’UA, Olsegun Obasanjo, del rappresentante speciale dell’UE, Annette Weber, e di tutte le principali parti interessate.

L’Italia è consapevole della difficile situazione socio-economica dell’Etiopia in generale. Il problema della sicurezza alimentare, in particolare, si sta diffondendo in tutto il continente africano. Il Ministro Di Maio ha ricordato che l’Italia si batte da tempo per una più forte cooperazione internazionale in materia di sicurezza alimentare e nutrizione, ricordando gli sforzi della Presidenza italiana del G20 lo scorso anno, e in coordinamento con le Nazioni Unite per il pre-vertice e il vertice sui sistemi alimentari. Il Ministro Di Maio ha ribadito che l’Italia non lascerà i partner e gli amici africani da soli ad affrontare questa sfida, aggravata dalla guerra in Ucraina, e intensificherà gli sforzi con i partner europei e del G7. In questo contesto, il Ministro Di Maio ha sottolineato che la priorità italiana è trovare soluzioni immediate alla crisi alimentare e avviare una cooperazione a lungo termine, per promuovere sistemi alimentari e agricoli più sostenibili.

Con il Ministro delle Finanze S.E. Ahmed Shide, il Ministro Di Maio ha firmato l’accordo Italia-Etiopia del valore di 22 milioni di euro per l’iniziativa: “Costruzione di parchi agroindustriali integrati di Bulbula, Bure, Yergalem e Ba’eker”. Attraverso questo accordo, l’Italia sosterrà in tutta l’Etiopia parchi industriali nel settore agricolo, per favorire un approccio business-oriented integrato con il territorio, aggiungendo un alto valore locale nell’ottica di promuovere uno sviluppo agroindustriale etiope sostenibile. L’accordo rientra nell’ambito della cooperazione bilaterale con l’Etiopia per il potenziamento degli asset produttivi.

 


 

Visita Ministro Di Maio 00

Visita Ministro Di Maio 01

Visita Ministro Di Maio 02

Visita Ministro Di Maio 03

Visita Ministro Di Maio 04

Visita Ministro Di Maio 05

Visita Ministro Di Maio 06

Visita Ministro Di Maio 07

Visita Ministro Di Maio 08